Salta al contenuto

Taylor Swift sembra reagire alla proposta di Dave Grohl di evitare gli spettacoli dal vivo.

L'occhio vigile di Swift coglie tutto.

Taylor Swift e Dave Grohl
Taylor Swift e Dave Grohl

Taylor Swift sembra reagire alla proposta di Dave Grohl di evitare gli spettacoli dal vivo.

Appare che la sensazione pop sembra aver risposto ad una osservazione di Dave Grohl, frontman dei Foo Fighters, che hanno suggerito che i suoi show della Tour Eras potrebbero non essere interamente dal vivo. Questo è successo la notte tre allo Stadio di Wembley domenica, durante la sezione "Folklore-Evermore" del concerto. Swift ha preso un momento per esprimere la sua gratitudine ai suoi musicisti, riconoscendo che avrebbero suonato dal vivo per una durata di tre e mezzo ore.

I Foo Fighters si erano esibiti al London Stadium il giorno precedente, quando Grohl ha fatto un scherzo su di essersi esibiti a Londra in contemporanea con Swift. Ha battezzato il loro tour il "Tour degli errori", facendo riferimento alle molte ere e ai problemi che hanno incontrato. "Abbiamo chiamato il nostro tour il ‘Tour degli errori'," ha detto Grohl. "Abbiamo avuto molte ere, e molti errori in più. Solo qualche paio. Perché noi effettivamente suoniamo dal vivo."

Dopo che l'ascolto ha booed, Grohl ha continuato, "Che cos'è?! Solo dire. Voi amate la musica rock 'n' roll viva e cruda, vero? Siete venuti al vero luogo." Riconoscendo la possibile reazione negativa da parte dei fan di Swift, Grohl ha anticipato il suo commento dicendo, "Vorresti incontrare la rabbia di Taylor Swift?".

Tuttavia, sembrava che il danno fosse già stato fatto. Un fan ha espresso la sua delusione sulla piattaforma sociale X, dichiarando, "Dave grohl è l'ultimo artista che ho aspettato di quel genere di cose... Egli è solitamente così gentile, positivo e una buona forza nell'industria musicale, sento deluso [sic]."

Questo commento di Grohl era inaspettato, considerando che aveva dichiarato di essere "ufficialmente ossessionato" da Swift già nel 2015.

Leggi anche:

Commenti

Più recente